ALIMENTAZIONE COMPLEMENTARE E CIBI INDUSTRIALI PER BAMBINI


tratto da: www.ibfanitalia.org

OCCHIO AL CODICE!  
su ALIMENTAZIONE COMPLEMENTARE E CIBI INDUSTRIALI PER BAMBINI


Un numero di ben 12 pagine in cui il cosiddetto "svezzamento" viene analizzato dal punto di vista delle scelte di salute, di salvaguardia dell'ambiente, del rispetto del Codice come tutela di benessere e giustizia.
È proprio necessario dare ai propri bambini alimenti appostitamente “studiati” per loro? È vero che il cibo “per tutti” non è sicuro? Ma come fare a conciliare i frenetici ritmi di vita di oggi con la scelta e la preparazione accurata dei pasti? E col portafoglio, come le mettiamo?
Con questo numero di “Occhio al Codice!”, di ben 12 pagine, IBFAN Italia analizza i messaggi e le strategie utilizzati dall’industria dell’alimentazione infantile per convincere le famiglie che del baby food non si può fare a meno. Violando il Codice, ovviamente, ma anche minando la salute dei nostri bambini, le nostre abitudini alimentari, l’ambiente.
Un numero dalle mille sfaccettature per famiglie e operatori sanitari consapevoli.
E' possibile scaricare la "Pubblicazioni – Occhio al Codice!” e buona lettura!

Nessun commento:

Posta un commento