Un mondo da salvare...per la Festa della Mamma!

Sabato 12 maggio dalle 10.30 alle 12.30 saremo in Piazza del Popolo con Margherite fatte di rifiuti e i libricini della Campagna nazionale difesa latte materno dai contaminanti ambientali...Avremo anche materiale informativo su pannolini lavabili, fasce, allattamento...
Per ricordarci che il mondo si può salvare una mamma e un bambino alla volta!!

"Un pomeriggio allattavo il mio piccolo Giona (2 anni) e inventavo favole con Gioele (4 anni).  Gioele mi chiese di raccontare dei “camini che puzzano” e allora inventammo una storiella su un camino scorreggione che bruciava rifiuti, su un bambino ribelle, su un direttore prepotente, sul  latte materno che è sempre buono … e sulla forza della mamme e di tutti i cittadini che riducono e riciclano rifiuti, trasformando per sempre la fabbrica puzzona in una fabbrica per la creazione di giocattoli … con i rifiuti!
Nacque così il libricino per diffondere la Campagna Nazionale Difesa latte materno dai Contaminanti Ambientali. La casa editrice Controvento di Loreto (sempre in prima fila nelle battaglie per la salute e l’ambiente) ci offrì il suo appoggio e Le Mamme di Venafro (IS)[1] coinvolsero le classi primarie dell’Istituto Comprensivo “Pilla” di Venafro (IS) per illustrare la storia.  I  bambini di Venafro intitolarono la storia “UN MONDO DA SALVARE”. Venafro è un paesino molisano in provincia di Isernia, in una valle  tra le  montagne a poca distanza da un inceneritore, un cementificio (che brucia Combustibile Da Rifiuto), attraversato da una grande arteria stradale e purtroppo con alto tasso tumori infantili. A Venafro le Mamme per la salute e l’ambiente lottano da anni contro i gravi problemi di contaminazione ambientale  della loro zona.
So che alcuni dicono che non si dovrebbero leggere libri sull’inquinamento a bambini così piccoli, perché può minare la loro fiducia nella vita … ma io credo che i bimbi, fin da piccolissimi, siano molto più vicini alla natura di quel che siamo e pensiamo noi adulti, e percepiscano istintivamente ciò che la offende e la minaccia. Non possiamo farli crescere in una cappa di vetro, lontani da tutti i problemi del mondo. Io penso che la fiducia nella vita si infonde con l’esempio di una mamma e un papà che lottano per un mondo più sano e pulito.
Diceva Lorenzo Tomatis “le generazioni a venire non ci perdoneranno per i danni che stiamo loro facendo”. Ognuno di questi disegni ci interroga e mette sotto accusa un modello di sviluppo insostenibile, ma allo stesso tempo lancia un messaggio di speranza e cambiamento a cui noi adulti dobbiamo rispondere.
Il libricino è pensato anche per i “grandi”: ad ogni pagina vi sono  post-it di approfondimento scientifico che spiegano i punti salienti della campagna, e consigli alle mamme per come ridurre la contaminazione del proprio corpo.  In fondo al libricino qualche spunto per laboratori di riciclo e riuso utile per educatori e insegnanti." Linda Maggiori
I libricini sono disponibili in omaggio (eventuali offerte libere andranno alla Campagna).
Per info e spedizione libricini: difesalattematerno@gmail.com Linda 333 3520627

Nessun commento:

Posta un commento